Facebook Twitter Google+ RSS YouTube
Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

Quando ci si registra su un sito uno dei problemi più comuni è quello di scegliere la password da...

Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

L'allarme lo ha lanciato CheckPoint.com, il 2017 inizia con un nuovo e fastidioso malware per...

Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

Lavabit.com, il noto provider per e-mail criptate salito alla ribalta nel 2013, a seguito dello...

PEC: Attenzione ai virus/malware contenuti negli allegati

PEC: Attenzione ai virus/malware contenuti negli allegati

Dopo alcune segnalazioni pervenuteci da nostri lettori scrivo questo post per evitare che altri...

La truffa delle vendite in Costa D'Avorio

La truffa delle vendite in Costa D'Avorio

La crescita inarrestabile di internet ha portato, inevitabilmente, anche al proliferare di truffe...

  • Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

    Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

  • Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

    Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

  • Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

    Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

  • PEC: Attenzione ai virus/malware contenuti negli allegati

    PEC: Attenzione ai virus/malware contenuti negli allegati

  • La truffa delle vendite in Costa D'Avorio

    La truffa delle vendite in Costa D'Avorio

Allarme Phishing, attenti a Skype 2013 è un falso

skype2013-phishing-01In questi giorni se eseguite una ricerca su Google digitando Skype vi comparirà come primo risultato (evidenziato perchè a pagamento) l'annuncio Scarica Skype2013 - Installa Skype2013 per Windows.

Premesso che Skype2013 non esiste, cliccando su quell'annuncio verrete indirizzati ad un sito simile a quello ufficiale di Skype (softtmore.com anzichè skype.com) che vi inviterà ad eseguire il download del installer SkypeSetupFull.exe.

Ovviamente in quest'articolo non vogliamo invitarvi ad installare il software, tutt'altro vogliamo mostrarvi perchè restarne alla larga.

Allarme Phishing, attenti a Skype 2013 è un falso

La prima cosa da notare è nell'home page del sito è presente una dicitura sul fondo che dovrebbe insospettire gli utenti:

Servizio in abbonamento riservato a maggiorenni. Realizzato tramite tariffa aggiuntiva, mediante sms inviato da Bayford International C/Parque, South Corner, Canton 9° de Heredia, District 1st San Pablo de Heredia, Costa Rica. Costo del servizio 5 euro i.i a settimana + eventuale traffico WAP. Costo degli SMS inviati dall'Italia al 4882882 : TIM 12,50 centesimi i.i, WIND 12,4 centesimi i.i (50 centesimi IVA inclusa dall'estereo per WIND). Vodafone e 3: quello previsto dal proprio piano telefonico. Per info contatta il servizio clienti 00390698354337 attivo tutti i giorni dalle 9.00 alle 21.00 o l'indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Allímmettere il pin si accettano i termini e le condizioni del servizio stesso. Per disattivare il servizio la MySoftPack, invia un SMS con il testo SOFT STOP al 4882882. Il presente sito internet, il servizio di downloader e i contenuti offerti nella pagina sono di responsabilita di Bayford.

Allarme Phishing, attenti a Skype 2013 è un falsoMa continuiamo, avviando la procedura d'installazione, all'apparenza sembra di installare il vero Skype, se non fosse che ad un certo punto viene richiesto il numero del vostro telefono cellulare per poter ricevere il codice di attivazione del noto software di messaggistica istantanea e telefonia via internet.

Allarme Phishing, attenti a Skype 2013 è un falso

Purtroppo gli sfortunati utenti che sono incappati in questa trappola, si sono trovati loro malgrado con un abbonamento SMS da 5 euro a settimana.

L'unico consiglio in questi casi è quello di fare sempre molta attenzione a cosa installate ed a quali siti vi affidate. Google è un'ottimo strumento, ma come avete visto non è immune a queste problematiche, perchè nei risultati a pagamento possono essere indicizzati anche siti che come in questo caso sono fraudolenti.

 

Fonti:

Redazione MrInforamtica.eu
Author: Redazione MrInforamtica.eu
La Redazione di MrInformatica.eu è composta da tre blogger, ai quali si aggiungono amici provenienti dalle più svariate esperienze. Tutti uniti dall'amore per l'informatica, il web e gli smartphone

Raspberry Pi

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa