Facebook Twitter Google+ RSS YouTube
Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

Dopo le varie vicissitudini dello Stonex One, annunciato in pompa magna, ma che ha lasciato...

ASUS Zenfone 3 MAX - Recensione

ASUS Zenfone 3 MAX - Recensione

Economico, bello e con un'autonomia impressionante. Stiamo parlando del nuovo ASUS Zenfone 3...

Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

Quando ci si registra su un sito uno dei problemi più comuni è quello di scegliere la password da...

Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

L'allarme lo ha lanciato CheckPoint.com, il 2017 inizia con un nuovo e fastidioso malware per...

Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

Lavabit.com, il noto provider per e-mail criptate salito alla ribalta nel 2013, a seguito dello...

  • Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

    Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

  • ASUS Zenfone 3 MAX - Recensione

    ASUS Zenfone 3 MAX - Recensione

  • Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

    Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

  • Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

    Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

  • Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

    Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

Anontune un servizio web per ascoltare e condividere la musica creato da Anonymous

Anontune un servizio web per ascoltare e condividere la musica creato da AnonymousGià in passato ci è capitato di parlare di Anonymous per raccontarne azioni di protesta contro governi, aziende e quanti si pongono contro la liberta del web, oggi torniamo a parlare del collettivo di hacktivisti perchè è di queste ore il lancio di un nuovo servizio targato Anonymous.

Stiamo parlando di Anontune, una nuova piattaforma web per l'ascolto e la condivisione della musica che circola nel web.

L'idea è francamente geniale, raccogliere in un unico sito tutta la musica proveniente dai tantissimi siti che divulgano musica, senza dover caricare alcun file.

Nel web ci sono molti siti che in vario modo mettono a disposizione quantità enormi di musica da ascoltare, come YouTube, Yahoo, Myspace, Bandcamp, Soundcloud ed altri, ma è difficile ascortare un flusso continuo di musica da queste fonti.
Anontune non fa altro che cercare la musica che ti interessa su questi siti permettendoti un ascolto fluido, come se stessi utilizzando il tuo lettore MP3, dando anche la possibilità di selezionare tra più versioni, provenienti da diverse fonti, dello stesso brano.

Anontune è completamente gratuito, si sostiene delle sole donazioni provenienti dagli utenti che possono usare sistemi come Bitcoin e Flattr.

Come nello stile Anonymous il tutto cercando di mantenere il più stretto anonimato sull'utente che utilizza Anontube, anche la registrazione è anonima e non è richiesta alcuna e-mail.

Anontune un servizio web per ascoltare e condividere la musica creato da Anonymous

Il player appare spartano, ma facile da utilizzare

  1. create una nuova playlist
  2. cercate il nome del brano o l'artista desiderato tramite la funzione di ricerca
  3. tra i titoli che vi vengono mostrati selezionate quello che preferite
  4. assegnategli un nome ed un artista
  5. aggiungete il tutto alla vostra playlist

Tra le funzioni, particolarmente interessante è la possibilità di importare la propria playlist direttamente dall'iPod grazie all'iPod Importer che permette di uplodare le vostre playlist direttamente dal vostro iPod e di caricarle sul vostro account su Anontube dal quale potrete anche condividerle con gli altri utenti.

Il lancio del nuovo servizio Anontube è stato preannunciato con un video postato dal collettivo di Anonymous su YouTube che riportiamo sotto.

Redazione MrInforamtica.eu
Author: Redazione MrInforamtica.eu
La Redazione di MrInformatica.eu è composta da tre blogger, ai quali si aggiungono amici provenienti dalle più svariate esperienze. Tutti uniti dall'amore per l'informatica, il web e gli smartphone

Raspberry Pi

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa