Facebook Twitter Google+ RSS YouTube
Come aumentare la velocità di uTorrent

Come aumentare la velocità di uTorrent

Qualche tempo fa vi abbiamo spiegato come utilizzare uTorrent per scaricare dile tramite...

µTorrent, annunci pubblicitari all'orizzonte

µTorrent, annunci pubblicitari all'orizzonte

µTorrent (o uTorrent) è uno dei client torrent più apprezzato al mondo, per il suo stile...

Pirate Pay una tecnologia per disturbare il P2P Torrent

Pirate Pay una tecnologia per disturbare il P2P Torrent

Arriva dalla Russia una nuova tecnologia che promette di inibire il download P2P tramite client...

Come scaricare file in P2P con µTorrent

Come scaricare file in P2P con µTorrent

In questa guida vedremo come scaricare dei file con il Peer To Peer adoperando µTorrent. Dopo il...

I migliori siti, tracker, italiani per torrent

I migliori siti, tracker, italiani per torrent

Sono milioni gli utenti che quotidianamente utilizzano file .torrent per scaricare e condividere...

  • Come aumentare la velocità di uTorrent

    Come aumentare la velocità di uTorrent

  • µTorrent, annunci pubblicitari all'orizzonte

    µTorrent, annunci pubblicitari all'orizzonte

  • Pirate Pay una tecnologia per disturbare il P2P Torrent

    Pirate Pay una tecnologia per disturbare il P2P Torrent

  • Come scaricare file in P2P con µTorrent

    Come scaricare file in P2P con µTorrent

  • I migliori siti, tracker, italiani per torrent

    I migliori siti, tracker, italiani per torrent

Pirate Pay una tecnologia per disturbare il P2P Torrent

Pirate Pay una tecnologia per disturbare il P2P TorrentArriva dalla Russia una nuova tecnologia che promette di inibire il download P2P tramite client torrent.

Nata per caso, circa tre anni fa, ora promette di essere un nuovo modello di business, tanto che l'azienda ideatrice spera di guadagnare vendendo questa forma di protezione alle major.

Pirate Pay ha già raccolto sostegno e fondi da Microsoft, Disney Research e Sony Pictures.

Abbiamo usato un certo numero di server per creare una connessione a ogni client P2P che distribuiva il film, Quindi Pirate Pay ha inviato del traffico specifico per nascondere ai clienti gli indirizzi IP degli altri client, costringendoli a disconnettersi.

Queste le parole di Andrei Klimenko capo del progetto Pirate Pay.

Come funziona Pirate Pay


In pratica quesa nuova tecnologia esegure degli attacchi DoS (Denial of Service) verso il network di filesharing BitTorrent che hanno il compito di indurre i client BitTorrent, interessati ad un dato file, a scollegarsi gli uni dagli altri.

Il procedimento è alquanto semplice. Si utilizzano alcuni server perchè si connettano a ogni client P2P coinvolto nella distribuzione di una determinato file. Da questi server parte del traffico fasullo che confonde i client non permettendogli di identificare i veri IP interessati al download del file, costringendo così i client a disconnetersi.

Chi è interessato a Pirate Pay

Ovviamente questa tecnologia interessa sopratutto le major americane impegnate nella difesa del copyright, ma anche tutte quelle aziende che producono software commerciale o giochi per console e PC.

Costi

L'azienda non ha reso noto le tariffe, richieste alle case cinematrografice e discografine, ma da voci di corridoio si aggirerebbero tra i 12.000 ed i 50.000 a titolo.

Test e risultati

Sono già stati eseguiti dei test di funzionamento, nello specifico l'azienda ha diffuso i dati di un test relativo al film Vysotsky. Thanks to God, I am alive nel quale la tecnologia di Pirate Pay ha intercettato e bloccato oltre 40.000 trasferimenti illegali in un mese.

Cosa ne pensa BitTorrent

Riguardo alla tecnologia Pirate Pay si è espresso anche John Pettitt, vicepresidente della sezione sviluppo di BitTorrent Inc. 

Secondo Pettitt, Pirate Pay sarebbe più fumo che arrosto, dato che i dati sul traffico intercettato non sono veramente misurabili e probabilmente sono falsi.
In oltre Pettitt ha dichiarato che tutti quei client BitTorrent che utilizzano il protocollo UDP non possono essere influenzati da tale tecnologia. Questo protocollo è da tempo disponibile ed attivo su tutte le nuove versioni del software, quindi Pirate Pay può disturbare il traffico solo dei client vecchi o che hanno il protocollo UDP disattivato.

 

Articoli correlati:

Cosa sono i Magnet Link e quali sono i vantaggi rispetto ai file .torrent?

I migliori siti, tracker, italiani per torrent

Come scaricare file in P2P con µTorrent

Redazione MrInforamtica.eu
Author: Redazione MrInforamtica.eu
La Redazione di MrInformatica.eu è composta da tre blogger, ai quali si aggiungono amici provenienti dalle più svariate esperienze. Tutti uniti dall'amore per l'informatica, il web e gli smartphone

Raspberry Pi

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa