Facebook Twitter Google+ RSS YouTube
Apple, adattatori difettosi richiamati. Come riconoscerli e chiedere la sostituzione

Apple, adattatori difettosi richiamati. Come riconoscerli e chiedere la sostituzione

Problemi con gli adattatori per la presa a muro CA bipolari della Apple. Secondo quanto...

Apple, tutto il keynote di apertura del WWDC 2015 disponibile onliene

Apple, tutto il keynote di apertura del WWDC 2015 disponibile onliene

Vi siete persi l'evento Apple di ieri sera? Tranquilli, ora potete rivederlo on-line quando...

In arrivo un nuovo film su Steve Jobs

In arrivo un nuovo film su Steve Jobs

Non è il primo, forse non sarà l'ultimo, ma è in uscita un nuovo film su Steve Jobs, cofondatore...

Apple, presentati i nuovi iPad Air 2 e iPad Mini 3 - Specifiche tecniche e prezzi

Apple, presentati i nuovi iPad Air 2 e iPad Mini 3 - Specifiche tecniche e prezzi

Il grande evento Apple di questa notte si apre con Tim Cook (CEO di Apple) che snocciola i numeri...

Come scoprire se state acquistando un iPhone rubato

Come scoprire se state acquistando un iPhone rubato

Quando si compra uno smartphone usate è facile domandarsi se si sta per acquistare un device...

  • Apple, adattatori difettosi richiamati. Come riconoscerli e chiedere la sostituzione

    Apple, adattatori difettosi richiamati. Come riconoscerli e chiedere la sostituzione

  • Apple, tutto il keynote di apertura del WWDC 2015 disponibile onliene

    Apple, tutto il keynote di apertura del WWDC 2015 disponibile onliene

  • In arrivo un nuovo film su Steve Jobs

    In arrivo un nuovo film su Steve Jobs

  • Apple, presentati i nuovi iPad Air 2 e iPad Mini 3 - Specifiche tecniche e prezzi

    Apple, presentati i nuovi iPad Air 2 e iPad Mini 3 - Specifiche tecniche e prezzi

  • Come scoprire se state acquistando un iPhone rubato

    Come scoprire se state acquistando un iPhone rubato

Come creare App con Apps Builder

Creare applicazioni con Apps BuilderIn questo tutoria vedremo come sia possibile creare un'App, per smartphone o tablet, personale con poco sforzo. Per questa guida utilizzeremo Apps Builder. Si tratta di un ambiente di sviluppo on-line nel quale non è necessario scrivere neanche un riga di codice.

Apps Builder permette di creare applicazioni non solo per Android, ma anche per iPhone, iPad, Windows Phone e Chrome Store. Stiamo parlando di un servizio a pagamento, ma potete provare le sue potenzialità gratuitamente per 30 giorni, creando un'applicazione a tutti gli effetti.

Prima di vedere come realizzare un'applicazione con Apps Builder vi invito a guardare il video dimostrativo.

Vediamo come realizzare un'applicazione con Apps Builder.

Accediamo al sito Apps Builder, potete registrarvi ed usufruire dei 30 giorni di prova gratuita oppure potete fare una prova senza registrazione.

Step 1 - Crea la tua App

Step 1 - Crea la tua App

Come primo passo diamo un nome alla nostra applicazione (nel nostro caso Mr Informatica).

Seleziona un template

Ora dobbiamo scegliere il layout grafico della nostra applicazione, clicchiamo su Seleziona Grafica. Apparirà una finestra di dialogo nella quale possiamo scegliere tra una decina di template (nella sezione Seleziona il template) già pronti oppure possiamo procedere manualmente alla realizzazione del nostro template cliccando su Personalizza Template.
Oltre a selezionare il template, possiamo decidere che tipo di visualizzazione vogliamo dare alla nostra applicazione (tipo Lista, Griglia ecc).
Al termine cliccate su Salva.

Personalizza Template

Clicchiamo su Impostazioni Avanziate per personalizzare ulteriorimento la nostra applicazione inserendo un logo, una splash, ed altre informazioni relative alla nostra applicazione. Terminato cliccate su Salva.

Aggiungere le pagine alla vostra App

Ora procediamo ad inserire le pagine della nostra applicazione. Cliccando sul bottone che ci interessa questo viene inserito poco più in alto in un elenco delle pagine che rispecchia l'ordine con cui verranno visualizzate le pagine nella nostra applicazione.
Per personalizzare ogni singolo bottone cliccate sul Modifica Contenuti, verrà mostrata una finestra di dialogo dalla quale potete modificare le impostazioni della vostra pagina. Non resta che personalizzare il layout della pagina in questione cliccando su Modifica Settaggi.

Una volta terminato cliccate su SALVA L'APP per passare allo step successivo. Nota: se state procedendo alla creazione di una applicazione senza esservi registrati, il sistema ora vi chiederà di procedere all'autenticazione.

Step 2 - Scegli la versione

Step 2 - Scegli la versione

In questa fase dovrete selezionare il tipo di abbonamento tra Prova gratuitia, Basic e Advanced.
Per continuare la valutazione clicchiamo su Continua in corrispondenza di Prova gratuita.

Step 3 - Scarica e pubblica la tua App

Step 3 - Scarica e pubblica la tua App

Ora dovrete decidere in quale formato esportare la vostra applicazione. Potete scaricare e pubblicare personalmente la vostra applicazione nello Store che desiderate o richiedere al team di Apps Builder di pubblicarla per voi.

Nota: le tue app si aggiorneranno automaticamente se modifichi stile, contenuti e struttura delle pagine. Non c'è bisogno di aggiornare le app sugli store a meno che non sia stata modificata l'icona, il titolo o lo splash screen.

Redazione MrInforamtica.eu
Author: Redazione MrInforamtica.eu
La Redazione di MrInformatica.eu è composta da tre blogger, ai quali si aggiungono amici provenienti dalle più svariate esperienze. Tutti uniti dall'amore per l'informatica, il web e gli smartphone

Raspberry Pi

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa