Facebook Twitter Google+ RSS YouTube
Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

Dopo le varie vicissitudini dello Stonex One, annunciato in pompa magna, ma che ha lasciato...

ASUS Zenfone 3 MAX - Recensione

ASUS Zenfone 3 MAX - Recensione

Economico, bello e con un'autonomia impressionante. Stiamo parlando del nuovo ASUS Zenfone 3...

Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

Quando ci si registra su un sito uno dei problemi più comuni è quello di scegliere la password da...

Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

L'allarme lo ha lanciato CheckPoint.com, il 2017 inizia con un nuovo e fastidioso malware per...

Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

Lavabit.com, il noto provider per e-mail criptate salito alla ribalta nel 2013, a seguito dello...

  • Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

    Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

  • ASUS Zenfone 3 MAX - Recensione

    ASUS Zenfone 3 MAX - Recensione

  • Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

    Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

  • Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

    Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

  • Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

    Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

5 Milioni di password Gmail rubati

5 Milioni di password Gmail rubatiLa notizia sta facendo il giro del mondo.

Pare che alcuni hackers siano riusci a violare i protoccolli di sicurezza Google e ad appropriarsi di quasi 5 Milioni di password legate ad altrettanti account Gmail.

Da quel che possiamo vedere la stragrande maggioranza degli account colpiti è russo, e sembra che oltre il 60% delle password rubate sia legata ad account realmente attivi, ma il vero pericolo è che questa immensa quantità di dati possa essere pubblicata in rete.

L'allarme è stato lanciato su Bitcoin Security dall'utente tvskit che ha postato alcuni link con i file contenenti l'elenco dei 4.664.478 account Gmail ai quali dovrebbe esser stata rubata la password.

Nessuna conferma ne smentita da parte di Google, ma il problema appare serio, sopratutto visto che qualche giorno fa anche il provider russo Mail.ru ha subito un attacco con il conseguente furto di oltre 6 Milioni di password.

Se volete scoprire se il vostro account Gmail fa parte di quelli colpiti dall'attacco potete visionare questi due link (Parte 1 | Parte 2).

Il nostro consiglio è comunque quello di cambiare la password dei vostri account Google e passare all'autenticazione in due passaggi.

 

Redazione MrInforamtica.eu
Author: Redazione MrInforamtica.eu
La Redazione di MrInformatica.eu è composta da tre blogger, ai quali si aggiungono amici provenienti dalle più svariate esperienze. Tutti uniti dall'amore per l'informatica, il web e gli smartphone

Raspberry Pi

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa