Facebook Twitter Google+ RSS YouTube
Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

Dopo le varie vicissitudini dello Stonex One, annunciato in pompa magna, ma che ha lasciato...

ASUS Zenfone 3 MAX - Recensione

ASUS Zenfone 3 MAX - Recensione

Economico, bello e con un'autonomia impressionante. Stiamo parlando del nuovo ASUS Zenfone 3...

Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

Quando ci si registra su un sito uno dei problemi più comuni è quello di scegliere la password da...

Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

L'allarme lo ha lanciato CheckPoint.com, il 2017 inizia con un nuovo e fastidioso malware per...

Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

Lavabit.com, il noto provider per e-mail criptate salito alla ribalta nel 2013, a seguito dello...

  • Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

    Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

  • ASUS Zenfone 3 MAX - Recensione

    ASUS Zenfone 3 MAX - Recensione

  • Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

    Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

  • Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

    Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

  • Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

    Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

NGM Wemove Miracle, la nostra video recensione

NGM Wemove Miracle, la nostra video recensioneCercate uno smartphone Android che supporti il Dual Sim?

L'NGM Wemove Miracle potrebbe essere lo smartphone che fa al caso vostro.

Scoprite di più su questo smartphone leggendo la nostra recensione.

 

Scheda tecnica

Partiamo dalle specifiche tecniche di questo smartphone

  • Display 4 pollicci IPS da 480x800 pixel;
  • Processore dual-core da 1GHz;
  • 512MB di RAM;
  • 4GB di memoria interna, espandibile con microSD fino a 32GB;
  • Gestione Dual Sim;
  • Fotocamera posteriore da 5Mpixel HD;
  • Fotocamera anteriore VGA;
  • Batteria da 1600mAh;
  • Dimensioni 127 x 65.5 x 9.9 mm;
  • Peso 140grammi;

Il terminale si rivela sufficientemente reattivo e ben equilibrato.

Il processore dual-core da 1 GHz dona quel po' di potenza in più necessaria a rendere l'NGM Miracle un buono smartphone.

Come potete vedere nel video seguente il risultato del banchmark AnTuTu da noi eseguito è di buon livello oscillando tra i 6.300 ed i 6.500 punti.

In confezione

In dotazione con lo smartphone troverete

  • una batteria da 1.600 mAh;
  • cavo dati microUSB;
  • caricabbetterie da muro USB;
  • auricolari;
  • 3 cover posteriori intercambiabili con una quarta già montata sullo smartphone.
  • Di seguito il video con il nostro unboxing dell'NGM Wemove Miracle.

Sistema operativo

NGM Wemove Miracle, la nostra video recensione

L'NGM Miracle è dotato di Android 4.0.4 Ice Cream Sandwich, abbiamo chiesto ad NGM se fosse previsto un update del firmware ad una versione Android più recente, ma l'ufficio stampa non ha saputo risponderci a riguardo.

Il sistema operativo non è pesantemente personalizzato, come accade ad esempio nei dispositivi Samsung ed HTC, anzi sembra quasi rispecchiare Android puro, con la sola personalizzazione delle icone.

L'ipotesi di rilasciare anche un aggiornamento ad un più recente Android Jelly Bean potrebbe essere una buona idea ed un buon incentivo all'acquisto.

Dual SIM

NGM Wemove Miracle, la nostra video recensione

Come la maggior parte degli NGM, anche il Miracle è un Dual SIM.

L'azienda italiana è leader per quanto riguarda la tecnologia dual SIM e la cosa è apprezzabile nel set di opzioni per la gestione della doppia SIM.

Molto avanzato il grado di setup applicabile alle due SIM, si va dalla semplice scelta della SIM per eseguire una data telefonata, passando per la selezione della sim per la connessione internet.

È anche possibile decidere di spegnere una SIM e far risultare il numero irragiungibile.

Fotocamera

La fotocamera del NGM Miracle è una 5Mpixel. Per testarne le qualità l'abbiamo testata con altri due smartphone dotati di fotocamera simile.

NGM Wemove Miracle, la nostra video recensione

NGM Wemove Miracle, la nostra video recensione

NGM Wemove Miracle, la nostra video recensione

Nel complesso una buona fotocamera, buona la qualità dei colori e la definizione dell'immagine e dei colori anche in condizioni di controluce.

Conclusioni

In conclusione, si tratta di un buon smartphone, orientato sicuramente ad un pubblico giovane ed a chi vuole entrare per la prima volta nel mondo Android.

Le caratteristiche tecniche permettono un utilizzo ampio dell'NGM Miracle, i giochi più comuni girano con sufficiente fluidità ed anche le app lavorative funzionano bene.

La gestione dual SIM unita all'ambiente Android lo rende un buon prodotto per tutti coloro che sono abituati a girare con due telefoni.

Video recensione

Prezzo

Il prezzo di listino dell'NGM Miracle si aggira tra i 225€ ed i 250€.

Redazione MrInforamtica.eu
Author: Redazione MrInforamtica.eu
La Redazione di MrInformatica.eu è composta da tre blogger, ai quali si aggiungono amici provenienti dalle più svariate esperienze. Tutti uniti dall'amore per l'informatica, il web e gli smartphone

Raspberry Pi

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa