Facebook Twitter Google+ RSS YouTube
Il Parlamento UE approva una direttiva che introduce la censura preventiva dei contenuti internet

Il Parlamento UE approva una direttiva che introduce la censura preventiva dei contenuti internet

Il Parlamento ha approvato la direttiva 2016/0280(COD) sul diritto d'autore nel mercato unico...

Recuperare i file persi, cancellati o formattati con EaseUS Data Recovery Wizard Free 12.0 - Guida e Recensione

Recuperare i file persi, cancellati o formattati con EaseUS Data Recovery Wizard Free 12.0 - Guida e Recensione

Continua il nostro viaggio tra i software per il recupero dei file persi, cancellati o formattati...

Come ottenere una casella di posta elettronica criptata

Come ottenere una casella di posta elettronica criptata

Quello della sicurezza delle comunicazioni è un problema in voga in questo periodo. Le nostre...

Recuperare dati e file persi dallo smartphone

Recuperare dati e file persi dallo smartphone

 A chi non è capitato di avere problemi con lo smartphone e di trovarsi improvvisamente...

Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

Dopo le varie vicissitudini dello Stonex One, annunciato in pompa magna, ma che ha lasciato...

  • Il Parlamento UE approva una direttiva che introduce la censura preventiva dei contenuti internet

    Il Parlamento UE approva una direttiva che introduce la censura preventiva dei contenuti internet

  • Recuperare i file persi, cancellati o formattati con EaseUS Data Recovery Wizard Free 12.0 - Guida e Recensione

    Recuperare i file persi, cancellati o formattati con EaseUS Data Recovery Wizard Free 12.0 -...

  • Come ottenere una casella di posta elettronica criptata

    Come ottenere una casella di posta elettronica criptata

  • Recuperare dati e file persi dallo smartphone

    Recuperare dati e file persi dallo smartphone

  • Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

    Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

Arriva il tablet open source firmato KDE

Spark il tablet di KDEKDE entra nel mercato dei tablet con Spark, il primo dispositivo tablet che utilizzerà solo software open source.
Ad annunciarlo è stato Aaron Seigo, fondatore di KDE

È un'opportunità unica per il software libero. Finalmente abbiamo un dispositivo che arriva sul mercato alle nostre condizioni. Non aspettiamo che qualche grande azienda ci dia quello che desideriamo, andiamo là fuori e lo facciamo accadere, insieme.

L'hardware non è eccezionale (processore AMLogic 1GHz. GPU Mali-400, 512 Mbyte di RAM, 4 Gbyte di memoria interna più slot microSD, schermo touch capacitivo da 7 pollici, Wi-Fi, USB e HDMI) ma l'obbiettivo di KDE non è quello di battersi sul piano hardware, è il software il vero target di questo tablet.

Spark sarà equipaggiato con Mer, un fork di MeeGo, sul quale verrà installato Plasma Active, un progetto di KDE con lo scopo di creare un ambiente dedicato ai dispositivi mobile e soprattutto ai tablet.

La gente che userà questi tablet - continua lo Seigo - avrà tra le mani un dispositivo che sarà più di un contenitore per applicazioni che li vede come consumatori. Avranno un dispositivo che valorizza chi sono e ciò che stanno facendo.

Il prezzo dovrebbe aggirarsi sui 200 Euro.

 

Redazione MrInforamtica.eu
Author: Redazione MrInforamtica.eu
La Redazione di MrInformatica.eu è composta da tre blogger, ai quali si aggiungono amici provenienti dalle più svariate esperienze. Tutti uniti dall'amore per l'informatica, il web e gli smartphone

Raspberry Pi

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa