Facebook Twitter Google+ RSS YouTube
Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

Dopo le varie vicissitudini dello Stonex One, annunciato in pompa magna, ma che ha lasciato...

ASUS Zenfone 3 MAX - Recensione

ASUS Zenfone 3 MAX - Recensione

Economico, bello e con un'autonomia impressionante. Stiamo parlando del nuovo ASUS Zenfone 3...

Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

Quando ci si registra su un sito uno dei problemi più comuni è quello di scegliere la password da...

Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

L'allarme lo ha lanciato CheckPoint.com, il 2017 inizia con un nuovo e fastidioso malware per...

Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

Lavabit.com, il noto provider per e-mail criptate salito alla ribalta nel 2013, a seguito dello...

  • Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

    Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

  • ASUS Zenfone 3 MAX - Recensione

    ASUS Zenfone 3 MAX - Recensione

  • Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

    Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

  • Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

    Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

  • Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

    Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

WhatsApp, a pagamento [rettifica]

WhatsApp messaggio sulla licenza d'usoIeri abbiamo dato la notizia legata al fattoche WhatsApp sarebbe diventata a pagamento già dalla prossima settimana.

Scriviamo questo articolo per rettificare la notizia data ieri, infatti non cambia nulla nelle condizioni di distribuzione di WhatsApp, ma si è trattata di una mancanta verifica da parte nostra.

Molti sono i siti che hanno lanciato la notizia, però va detto che WhatsApp è sempre stata a pagamento.

Chiariamo bene l'equivoco.

Come tutti gli utenti iOS sanno, per utilizzare WhatsApp è necessario pagare 0.89€ acquistandola a titolo definitivo.

Per gli altri sistemi operativi mobile (Android, Windows Phone, BlackBerry e Symbian), WhatsApp è scaricabile gratuitamente per il primo anno e poi deve essere rinnovata al costo di 0.99$ l'anno.

In questi giorni sono tantissimi gli utenti che ricevono notifiche di rinnovo solo perchè WhatsApp ha avuto un boom di download proprio in questo periodo, un anno fa.3

Infatti cercando di scaricare l'app dal sito del produttore vi viene mostrata la seguente scritta

Please download the latest version of WhatsApp Messenger and enjoy our service free for 1 year! During, or after free trial period you can purchase service for $0.99 USD/year.

Si prega di scaricare l'ultima versione di WhatsApp Messenger e godere del nostro servizio gratuito per 1 anno! Durante o dopo il periodo di prova gratuito è possibile acquistare il servizio per $ 0.99 USD / anno.

Quindi fate mente locale di quando avete scaricato ed installato la prima volta WhatsApp per sapere più o meno quando vi verrà richiesto di pagare l'abbonamento per poter fruire del servizio di messaggistica istantanea.

 

Ci scusiamo con i nostri lettori per l'errata notizia.

Redazione MrInforamtica.eu
Author: Redazione MrInforamtica.eu
La Redazione di MrInformatica.eu è composta da tre blogger, ai quali si aggiungono amici provenienti dalle più svariate esperienze. Tutti uniti dall'amore per l'informatica, il web e gli smartphone

Raspberry Pi

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa