Facebook Twitter Google+ RSS YouTube
Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

Dopo le varie vicissitudini dello Stonex One, annunciato in pompa magna, ma che ha lasciato...

ASUS Zenfone 3 MAX - Recensione

ASUS Zenfone 3 MAX - Recensione

Economico, bello e con un'autonomia impressionante. Stiamo parlando del nuovo ASUS Zenfone 3...

Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

Quando ci si registra su un sito uno dei problemi più comuni è quello di scegliere la password da...

Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

L'allarme lo ha lanciato CheckPoint.com, il 2017 inizia con un nuovo e fastidioso malware per...

Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

Lavabit.com, il noto provider per e-mail criptate salito alla ribalta nel 2013, a seguito dello...

  • Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

    Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

  • ASUS Zenfone 3 MAX - Recensione

    ASUS Zenfone 3 MAX - Recensione

  • Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

    Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

  • Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

    Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

  • Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

    Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

PayPal introduce inStore, pagare dal cellulare con i codici a barre

PayPal introduce inStore, pagare dal cellulare con i codici a barreAncora un'idea riguardo i metodi per pagare direttamente dal proprio smartphone o tablet, questa volta ad introdurre il progetto, chiamato inStore, è PayPal, colosso del pagamento online.

Lanciata in questi giorni in Inghilterra, consente agli utenti di smarphone e tablet di effettuare acquisti, nei punti vendita convenzionati, tramite il proprio account PayPal.

La nuova piattaforma di pagamento mobile introdotta da PayPal è veramente molto semplice da usare.

Prima di tutto è necessario scaricare l'app gratuita, disponibile per Android ed iOS, inserite il vostro PayPal account ed inserite un pin (di 4 cifre) per l'accesso all'applicazione inStore. Ora il vostro dispositivo mobile è pronto.

Ora non vi resta che recarvi nei punti vendita convenzionati, al momento si tratta di alcune catene in USA ed Inghilterra.

Durante l'acquisto il commesso scansionerà i codici a barre relativi a ciò che vorrete acquistare ed abbinerà il tutto ad un ulteriore barcode unico, generato dalla vostra applicazione inStore. Questo vi permetterà di pagare ciò che acquistate con il vostro account PayPal.

Il sistema riconosce anche eventuali sconti applicati sulla marce dal venditore e vi manda, tramite e-mail resoconti dettagliati degli acquisti fatti.

Di seguito vi riporto il video esplicativo del progetto inStore realizzatoda PayPal.

Redazione MrInforamtica.eu
Author: Redazione MrInforamtica.eu
La Redazione di MrInformatica.eu è composta da tre blogger, ai quali si aggiungono amici provenienti dalle più svariate esperienze. Tutti uniti dall'amore per l'informatica, il web e gli smartphone

Raspberry Pi

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa