Facebook Twitter Google+ RSS YouTube
Come ottenere una casella di posta elettronica criptata

Come ottenere una casella di posta elettronica criptata

Quello della sicurezza delle comunicazioni è un problema in voga in questo periodo. Le nostre...

Recuperare dati e file persi dallo smartphone

Recuperare dati e file persi dallo smartphone

 A chi non è capitato di avere problemi con lo smartphone e di trovarsi improvvisamente...

Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

Dopo le varie vicissitudini dello Stonex One, annunciato in pompa magna, ma che ha lasciato...

ASUS Zenfone 3 MAX - Recensione

ASUS Zenfone 3 MAX - Recensione

Economico, bello e con un'autonomia impressionante. Stiamo parlando del nuovo ASUS Zenfone 3...

Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

Quando ci si registra su un sito uno dei problemi più comuni è quello di scegliere la password da...

  • Come ottenere una casella di posta elettronica criptata

    Come ottenere una casella di posta elettronica criptata

  • Recuperare dati e file persi dallo smartphone

    Recuperare dati e file persi dallo smartphone

  • Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

    Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

  • ASUS Zenfone 3 MAX - Recensione

    ASUS Zenfone 3 MAX - Recensione

  • Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

    Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

Cos'è il WiFi AC e come funziona?

Cos'è il WiFi AC e come funziona?A Gennaio 2014 lo standard IEEE 802.11ac è diventato reatà. Tralasciando gli strani nomi e sigle, stiamo parlando del nuovo standard WiFi AC.

Si tratta di un passo avanti nelle reti wireless che al momento garantisce maggiori prestazioni in velocità, stabilità e sicurezza delle reti WiFi.

La principale differenza con il suo predecessore, il WiFi N, sta nella frequenza utilizzata per le comunicazioni.

Il WiFi N sfrutta l'intorno della banda a 2,4GHz ed a 5,4GHz, mentre il WiFi AC sfrutta solamente l'intorno della banda a 5GHz. Quest'ultima è caratterizzata da una minore interferenza dovuta ad altri apparecchi (bluetooth, microonde ecc) che sfruttano un segnale simile.

Se la WiFi N può raggiungere al massimo i 300 Megabit/s (circa 37.5 MB/s) la WiFi AC raggiunge velocità 3 volte superiori con una velocità massima di 1 Gigabit/s (circa 125 MB/s).

In definitiva, vi consigliamo di procedere ad un upgrade della vostra rete wireless domestica acquistando un modem/router con supporto WiFi AC in modo da poter godere di una maggior velocità di trasferimento dei dati, una maggior sicurezza e poter godere di una migliore esperienza utente durante lo streaming internet, il gaming online ed in generale durante la fruizione di contenuti multimediali.

Redazione MrInforamtica.eu
Author: Redazione MrInforamtica.eu
La Redazione di MrInformatica.eu è composta da tre blogger, ai quali si aggiungono amici provenienti dalle più svariate esperienze. Tutti uniti dall'amore per l'informatica, il web e gli smartphone

Raspberry Pi

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa