Facebook Twitter Google+ RSS YouTube
Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

Quando ci si registra su un sito uno dei problemi più comuni è quello di scegliere la password da...

Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

L'allarme lo ha lanciato CheckPoint.com, il 2017 inizia con un nuovo e fastidioso malware per...

Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

Lavabit.com, il noto provider per e-mail criptate salito alla ribalta nel 2013, a seguito dello...

PEC: Attenzione ai virus/malware contenuti negli allegati

PEC: Attenzione ai virus/malware contenuti negli allegati

Dopo alcune segnalazioni pervenuteci da nostri lettori scrivo questo post per evitare che altri...

La truffa delle vendite in Costa D'Avorio

La truffa delle vendite in Costa D'Avorio

La crescita inarrestabile di internet ha portato, inevitabilmente, anche al proliferare di truffe...

  • Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

    Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

  • Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

    Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

  • Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

    Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

  • PEC: Attenzione ai virus/malware contenuti negli allegati

    PEC: Attenzione ai virus/malware contenuti negli allegati

  • La truffa delle vendite in Costa D'Avorio

    La truffa delle vendite in Costa D'Avorio

Come eliminare il messaggio "Il tuo smartphone è stato violato e la batteria è stato gravemente danneggiata"

Come eliminare il messaggio Durante l'uso del vostro smartphone vi compare questo spaventoso messaggio?

ATTENZIONE!
Il <nome smartphone> è stato violato e la batteria è stato gravemente danneggiata. Il telefono dovrebbe essere riparato al momento.
** Se si lascia, il telefono sarà a rischio **
Ripararto al momento.

Tralasciando l'italiano stentato, non fatevi prendere dal panico, è solo uno dei tanti tentativi che i malintenzionati del cyberspazio fanno per approfittare di qualche utente meno esperto.

Vediamo come porre rimedio.

Come dicevamo, il vostro smartphone non corre alcun reale rischio, si tratta di una pagina web richiamata probabilmente da un'app che avete installato recentemente, forse anche involontariamente.

Come eliminare il messaggio

Il messaggio cerca di indurvi a cliccare Installa sul pulsante rosso sottostante promettendo una fantomatica soluzione al problema, ma in realtà vi troverete ad installare un'app ancora più dannosa.

Come eliminare il messaggio

La soluzione è semplice.

Accedete al menù Impostazioni poi alla sezione App

Come eliminare il messaggio

Qui nella sezione Scaricate troverete tutte le app scaricate ed installate sullo smartphone (non le app di sistema e quelle preinstallate dal produttore).

Come eliminare il messaggio

Scorrete l'elenco e se trovate qualche app che non riconoscete eliminatela senza farvi troppe domande. Vi consigliamo anche di eliminare le app installate di recente se provenienti da fonti dubbie.

Ora scorrete lateralmente (sempre all'interno della sezione App) fino a vedere l'elenco Tutte dove ci sono tutte le app presenti sul vostro smartphone.

Come eliminare il messaggio

Scorrete fino a trovare le app dei vostri browser internet (Chrome, Firefox, Dolphin, Maxton ecc) per ognuno di essi accedete e cliccate su Cancella Cache, Cancella Dati e poi su Termina. Non ci sarà alcuna perdita di dati.

Come eliminare il messaggio Come eliminare il messaggio

Una volta fatto riavviate lo smartphone.

A questo punto il problema dovrebbe essere risolto. In alcuni sporadici casi, però, questa procedura non risulta sufficiente e sarà necessario procedere ad un reset dello smartphone.

Redazione MrInforamtica.eu
Author: Redazione MrInforamtica.eu
La Redazione di MrInformatica.eu è composta da tre blogger, ai quali si aggiungono amici provenienti dalle più svariate esperienze. Tutti uniti dall'amore per l'informatica, il web e gli smartphone

Raspberry Pi

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa