Facebook Twitter Google+ RSS YouTube
Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

Dopo le varie vicissitudini dello Stonex One, annunciato in pompa magna, ma che ha lasciato...

ASUS Zenfone 3 MAX - Recensione

ASUS Zenfone 3 MAX - Recensione

Economico, bello e con un'autonomia impressionante. Stiamo parlando del nuovo ASUS Zenfone 3...

Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

Quando ci si registra su un sito uno dei problemi più comuni è quello di scegliere la password da...

Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

L'allarme lo ha lanciato CheckPoint.com, il 2017 inizia con un nuovo e fastidioso malware per...

Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

Lavabit.com, il noto provider per e-mail criptate salito alla ribalta nel 2013, a seguito dello...

  • Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

    Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

  • ASUS Zenfone 3 MAX - Recensione

    ASUS Zenfone 3 MAX - Recensione

  • Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

    Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

  • Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

    Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

  • Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

    Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

Stonex One, vendite subito sold out e riapertura rimandata a data da destinarsi

Stonex One, vendite subito sold out e riapertura rimandata a data da destinarsiOggi alle 12.00 si sono aperte le vendite dello Stonex One, lo smartphone che Facchinetti & Co hanno promesso al pubblico italiano lo scorso Aprile.

L'attesa era tanta, la delusione è stata molta di più, infatti, a quanto pare, nel giro di 3 minuti sono andati esauriti i 300 esemplari disponibili oggi.

Nei gruppi facebook dedicati allo Stonex One si sono letti commenti delusi ed indignati da parte degli utenti, sia per la scelta di mettere a disposizione solo 300 device al giorno sia per i metodi.

Avete bruciato 300 #StonexOne in pochi secondi: non ci aspettavamo nulla di tutto ciò.

Nonostante questa buona notizia, tanti di voi si stanno lamentando, perché non sono riusciti ad acquistarlo sebbene avessero la priorità.

Alle 12 in punto di oggi siete arrivati in decine di migliaia per potervi aggiudicare #Galileo, con priorità e senza, ma solo i primi 300 ce l'hanno fatta! In questo momento, io e Davide, stiamo capendo come potervi accontentare tutti.

Per questo progetto abbiamo già investito tanto, vi assicuro che siamo già abbondantemente al di sopra di ogni nostra previsione per una start up del genere, ma siamo pronti a fare ancora di più per rendervi felici.

Siamo contenti per chi potrà avere #StonexOne i primi di Agosto ma siamo anche dispiaciuti per le migliaia di persone che oggi non ce l'anno fatta.

A breve vi diremo cosa siamo intenzionati a fare.

Grazie ancora e scusateci

Questo dichiaravano Francesco Facchinetti e Davide Erba appena 78 minuti dopo l'apertura delle vendite.

Ovviamente questo non ha placato gli animi degli utenti che sin da aprile scorso seguono l'evolversi delle vicende legate allo Stonex One e che speravano di poterlo acquistare sin da oggi.

Poco fa ci è arrivato anche quest'altro comunicato Stonex

Ci siamo riuniti per capire come procedere di fronte a quello che è accaduto oggi.

Abbiamo appena finito di leggere tutti i numeri del ‪#StonexDay‬ e vi assicuro, anche se alcuni di voi sono incavolati neri, che sono STRAORDINARI.

Sono arrivati sul NOSTRO sito più di 100 mila persone con un possibile tasso di conversione che poteva tranquillamente garantirci la vendita di 10 mila ‪#StonexOne‬ in poche ore.

Il motivo per cui oggi abbiamo messo in vendita solo 300 pezzi è perché volevamo Privilegiare chi aveva la priorità: l'apertura degli ordini di oggi era solo per chi aveva raggiunto l'obiettivo di SmashPhone o si era iscritto al sito ad Aprile.

Come abbiamo comunicato, non abbiamo la capacità distributiva per gestire contemporaneamente l'incredibile numero di richieste che sono pervenute oggi.

Per noi è importante l'attenzione verso l'utente.

Leggendo i vostri commenti abbiamo però capito che in tanti ci sono rimasti veramente MALE.

Per questo abbiamo deciso di chiudere le vendite, temporaneamente, e di attrezzarci per poter evadere più telefoni possibile.

Chi ha seguito le vicende dello Stonex One starà sicuramente avendo un déjà-vu. Infatti una situazione simile si è già presentata al momento dell'apertura dei preordini che si interruppero ancora prima di iniziare e che poi vennero riaperti la settimana successiva.

Senza voler fare della facile ironia o essere gratuitamente maliziosi, appare strano che in una comunità come quella che segue lo Stonex One, in grado di fare 100 mila contatti in 3 minuti (seppur crediamo che in realtà siano molti meno) non ci sia stato nessuno dei 300 "fortunati" che abbia postato anche solo un "io l'ho comprato" quando addirittura per i preordini ci fu quasi una gara a chi postava per primo lo screenshot del suo preordine.

Ora non ci resta che attendere novità da Facchinetti ed Erba sulla data in cui intendono riprendere le vendite.

Redazione MrInforamtica.eu
Author: Redazione MrInforamtica.eu
La Redazione di MrInformatica.eu è composta da tre blogger, ai quali si aggiungono amici provenienti dalle più svariate esperienze. Tutti uniti dall'amore per l'informatica, il web e gli smartphone

Raspberry Pi

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa