Facebook Twitter Google+ RSS YouTube
Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

Quando ci si registra su un sito uno dei problemi più comuni è quello di scegliere la password da...

Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

L'allarme lo ha lanciato CheckPoint.com, il 2017 inizia con un nuovo e fastidioso malware per...

Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

Lavabit.com, il noto provider per e-mail criptate salito alla ribalta nel 2013, a seguito dello...

PEC: Attenzione ai virus/malware contenuti negli allegati

PEC: Attenzione ai virus/malware contenuti negli allegati

Dopo alcune segnalazioni pervenuteci da nostri lettori scrivo questo post per evitare che altri...

La truffa delle vendite in Costa D'Avorio

La truffa delle vendite in Costa D'Avorio

La crescita inarrestabile di internet ha portato, inevitabilmente, anche al proliferare di truffe...

  • Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

    Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

  • Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

    Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

  • Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

    Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

  • PEC: Attenzione ai virus/malware contenuti negli allegati

    PEC: Attenzione ai virus/malware contenuti negli allegati

  • La truffa delle vendite in Costa D'Avorio

    La truffa delle vendite in Costa D'Avorio

Ricarica lo smartphone in treno, Arrestato

Ricarica lo smartphone in treno, Arrestato

Viaggiate abitualmente in treno e vi capita di dover ricaricare lo smartphone con una presa di corrente presente nel vagone? Bene, la disavventura dell'inglese Robin Lee potrebbe darvi da pensare.

Secondo quanto pubblicato da quotidiano londinese Evering Standard, durante una normale corsa in treno il giovane Robin Lee ha approfittato della presa elettriche, destinata al personale delle pulizie, per ricaricare il suo iPhone.

Dopo poco, il ragazzo è stato fermato da un ufficiale della polizia ferroviaria, che gli ha intimato di rimuovere il caricabatterie perchè si trattava di furto di energia elettrica, dato che la presa era riservata al personale delle pulizie.

Al rifiuto di Lee l'ufficiale ha risposto contattando i colleghi a terra che una volta in stazione hanno tratto in arresto il ragazzo.

Dopo poco però gli agenti avrebbero deciso di liberarlo.

Non avrebbero mai dovuto arrestarmi. L’intera faccenda è semplicemente ridicola. È stato un ufficiale di supporto troppo zelante. Ha detto che stavo sottraendo elettricità. Continuava a dire che è un crimine.

Ha dichiarato il ragazzo al cronista dell'Evering Standard.

In breve è arrivata anche la risposta della polizia ferroviaria inglese che ha ribadito come sui treni sia presente in ogni vagone una presa elettrica, e che ognuna di esse è chiaramente indicata da un cartello che informa i viaggiatori che le prese sono solo per il personale dei treni.

Redazione MrInforamtica.eu
Author: Redazione MrInforamtica.eu
La Redazione di MrInformatica.eu è composta da tre blogger, ai quali si aggiungono amici provenienti dalle più svariate esperienze. Tutti uniti dall'amore per l'informatica, il web e gli smartphone

Raspberry Pi

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa