Facebook Twitter Google+ RSS YouTube
Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

Dopo le varie vicissitudini dello Stonex One, annunciato in pompa magna, ma che ha lasciato...

ASUS Zenfone 3 MAX - Recensione

ASUS Zenfone 3 MAX - Recensione

Economico, bello e con un'autonomia impressionante. Stiamo parlando del nuovo ASUS Zenfone 3...

Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

Quando ci si registra su un sito uno dei problemi più comuni è quello di scegliere la password da...

Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

L'allarme lo ha lanciato CheckPoint.com, il 2017 inizia con un nuovo e fastidioso malware per...

Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

Lavabit.com, il noto provider per e-mail criptate salito alla ribalta nel 2013, a seguito dello...

  • Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

    Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

  • ASUS Zenfone 3 MAX - Recensione

    ASUS Zenfone 3 MAX - Recensione

  • Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

    Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

  • Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

    Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

  • Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

    Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

Per gli USA il nemico informatico numero uno è l'Iran

Per gli USA il nemico informatico numero uno è l'IranDurante l'ultima Commissione Parlamentare per la sicurezza informatica (Homeland Security) alcuni dei relatori hanno parlato delle minacce informatiche provenienti da altri paesi, distinguendone origine e scopo finale.

L'attenzione maggiore è stata orientata verso le minacce provenienti da Cina, Russia, Iran e Corea del Nord.

Secondi i relatori le minacce provenienti da Cina e Russia sono motivate da interessi economici ed in genere orientate allo spionaggio industriale al fine di rubare informazioni su qualche prodotto.

Diversamente le minaccie informatiche provenienti da Iran e Corea del Sud sono di puro sabotaggio, puntando sopratutto ad infrastrutture critiche come reti elettriche, idriche e dei trasporti.

Chiara la dichiarazione di Ilan Berman, Vice Presidente del Consiglio di Politica Estera americana, a riguardo:

Ilan Berman, Vice Presidente del Consiglio di Politica Estera americanaL'Iran è un nemico informatico qualitativamente diverso.

La Cina e la Russia sono entrambi focalizzati principalmente sul furto di dati e sullo spionaggio informatico.

L'Iran no. L'Iran vanta, ad oggi, poca capacità in termini di cyber-spionaggio.

Piuttosto, quello che l'Iran sta costruendo, è una capacità di condurre delle "cyber-rappresaglie" ed è motivato in gran parte intorno alle percezioni che gli iraniani hanno di essere in procinto di affrontare un imminente conflitto con l'Occidente dovuto alla convinzione che essi costruiscono e possiedono armi nucleari.

Quest'ultima Commissione Parlamentare aveva il fine ultimo di portare in Congresso una serie di dati ed idee per migliorare la sicurezza informatica sia nel pubblico che nel privato, senza però dover gravare economicamente sulle aziende o dover venire meno alle norme sulla privacy.

 

Fonte: Tomshw

Redazione MrInforamtica.eu
Author: Redazione MrInforamtica.eu
La Redazione di MrInformatica.eu è composta da tre blogger, ai quali si aggiungono amici provenienti dalle più svariate esperienze. Tutti uniti dall'amore per l'informatica, il web e gli smartphone

Raspberry Pi

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa