Facebook Twitter Google+ RSS YouTube
Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

Dopo le varie vicissitudini dello Stonex One, annunciato in pompa magna, ma che ha lasciato...

ASUS Zenfone 3 MAX - Recensione

ASUS Zenfone 3 MAX - Recensione

Economico, bello e con un'autonomia impressionante. Stiamo parlando del nuovo ASUS Zenfone 3...

Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

Quando ci si registra su un sito uno dei problemi più comuni è quello di scegliere la password da...

Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

L'allarme lo ha lanciato CheckPoint.com, il 2017 inizia con un nuovo e fastidioso malware per...

Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

Lavabit.com, il noto provider per e-mail criptate salito alla ribalta nel 2013, a seguito dello...

  • Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

    Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

  • ASUS Zenfone 3 MAX - Recensione

    ASUS Zenfone 3 MAX - Recensione

  • Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

    Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

  • Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

    Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

  • Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

    Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

iPhone 5 vs Galaxy S3, sfida a suon di frullatore

iPhone 5 vs Galaxy S3, sfida a suon di frullatoreImmediatamente dopo l'uscita dell'iPhone 5 su YouTube sono proliferate le sfide con l'antagonista diretto il Samsung Galaxy S 3.

In tal senso ne abbiamo viste di tutti i colori, dalle sfide classiche sulle caratteristiche tecniche, a sfide di fotografica, stabilizzatori d'immagine e moltissimi e variegati drop test (che personalmente mi fanno sempre stringere il cuore), ma questa sfida è veramente originale.

La Blendtec è un'azienda americana che ormai da anni usa una strategia molto sottile ed astuta per dimostrare quanto siano efficienti e potenti i propri frullatori. La strategia è semplice, inserire nei frullatori oggetti di uso comune e vedere quanti secondi resistono prima di polverizzarsi.

In passato i frullatori Blendtec avevano già incontrato un iPhone 4 e quest'ultimo ne era uscito veramente polverizzato.

It’s time for Tom to get a new phone. So which one should he get? The new iPhone 5, or the Samsung Galaxy S3? You know how he will decide. Which blends best.

«È tempo per Tom di comprare un nuovo telefono. Quale dovrebbe scegliere? Il nuovo iPhone 5, o il Samsung Galaxy S3? Sai come deciderà. Chi sarà il blends best.»

Il video sotto è di quelli che abbatto l'umore degli amanti degli smartphone, ma è interessante vedere come una volta avviati i frullatori l'iPhone 5 venga ridotto in polvere in pochi secondi, nonostante la scocca in accaio, mentre il Galaxy S3 resista qualche secondo in più prima di cadere sotto le lame del frullatore.

Ovviamente come dice la Blendtec «Do not try this at home», non fatelo a casa.

Redazione MrInforamtica.eu
Author: Redazione MrInforamtica.eu
La Redazione di MrInformatica.eu è composta da tre blogger, ai quali si aggiungono amici provenienti dalle più svariate esperienze. Tutti uniti dall'amore per l'informatica, il web e gli smartphone

Raspberry Pi

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa