Facebook Twitter Google+ RSS YouTube
Il Parlamento UE approva una direttiva che introduce la censura preventiva dei contenuti internet

Il Parlamento UE approva una direttiva che introduce la censura preventiva dei contenuti internet

Il Parlamento ha approvato la direttiva 2016/0280(COD) sul diritto d'autore nel mercato unico...

Recuperare i file persi, cancellati o formattati con EaseUS Data Recovery Wizard Free 12.0 - Guida e Recensione

Recuperare i file persi, cancellati o formattati con EaseUS Data Recovery Wizard Free 12.0 - Guida e Recensione

Continua il nostro viaggio tra i software per il recupero dei file persi, cancellati o formattati...

Come ottenere una casella di posta elettronica criptata

Come ottenere una casella di posta elettronica criptata

Quello della sicurezza delle comunicazioni è un problema in voga in questo periodo. Le nostre...

Recuperare dati e file persi dallo smartphone

Recuperare dati e file persi dallo smartphone

 A chi non è capitato di avere problemi con lo smartphone e di trovarsi improvvisamente...

Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

Dopo le varie vicissitudini dello Stonex One, annunciato in pompa magna, ma che ha lasciato...

  • Il Parlamento UE approva una direttiva che introduce la censura preventiva dei contenuti internet

    Il Parlamento UE approva una direttiva che introduce la censura preventiva dei contenuti internet

  • Recuperare i file persi, cancellati o formattati con EaseUS Data Recovery Wizard Free 12.0 - Guida e Recensione

    Recuperare i file persi, cancellati o formattati con EaseUS Data Recovery Wizard Free 12.0 -...

  • Come ottenere una casella di posta elettronica criptata

    Come ottenere una casella di posta elettronica criptata

  • Recuperare dati e file persi dallo smartphone

    Recuperare dati e file persi dallo smartphone

  • Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

    Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

In arrivo, tra sei mesi, il nuovo Tablet firmato Google

Google Tablet ConceptLa notizia è di quelle da sfregarsi le mani, il tanto atteso Tablet di Google sarà pronto entro sei mesi.
A dirlo è stato Eric Shmidt, presidente di Google, in una intervista al Corriere della Sera.

Le aspettative sono altissime, lo stesso Shmidt afferma che il nuovo tablet di Mountain View sarà un prodotto di altissima qualità. Noi nei prossimi sei mesi contiamo di mettere sul mercato un tablet di altissima qualità. E nella comunicazione mobile, il mercato degli smartphone , vederete una competizione brutale tra Apple e Android di Google. E' il capitalismo.

Cerchiamo di capire qualcosa in più sul nuovo tablet di Google.

Quel che si sà per certo è che sarà prodotto da HTC, quindi sicuramente sarà di qualità, ma quello che più alletta sono le indiscrezioni che dicono sia dotato di un hardware in grado di stracciare la concorrenza dell'iPad e degli altri tablet sul commercio.

Nello specifico, 2 GB di RAM, 32 GB di HardDisk, chip nVidia Tegra 2 e display multitouch da 720p per vedere i video in altra risoluzione. Connessione 3G, WiFi, BlueTooth e GPS ed anche un lettore di schede di memora.

Pare anche che Google opterà per Chrome OS come sistema operativo, anzichè Android, si tratta quindi di un tablet per il cloud computing, che salverà i dati su server di rete lasciando in locale solo quelli importanti e strettamente necessari al funzionamento del device. Ovviamente questo può essere un bene ed un male per il tablet di Mountain View, perchè potrebbero esserci seri problemi in caso di assenza di segnale o reti molto lente.

Tutte queste sono indiscrezioni, e come nella politica di Google, non sono state ne confermate ne smentite, quindi non ci resta che aspettare qualche notizia direttamente da Big G.

 

Articoli correlati:

Presentato Nexus 7 il tanto atteso tablet di Google

Nexus 7, ultime indiscrezioni sul tablet di Google

Redazione MrInforamtica.eu
Author: Redazione MrInforamtica.eu
La Redazione di MrInformatica.eu è composta da tre blogger, ai quali si aggiungono amici provenienti dalle più svariate esperienze. Tutti uniti dall'amore per l'informatica, il web e gli smartphone

Raspberry Pi

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa