Facebook Twitter Google+ RSS YouTube
Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

Dopo le varie vicissitudini dello Stonex One, annunciato in pompa magna, ma che ha lasciato...

ASUS Zenfone 3 MAX - Recensione

ASUS Zenfone 3 MAX - Recensione

Economico, bello e con un'autonomia impressionante. Stiamo parlando del nuovo ASUS Zenfone 3...

Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

Quando ci si registra su un sito uno dei problemi più comuni è quello di scegliere la password da...

Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

L'allarme lo ha lanciato CheckPoint.com, il 2017 inizia con un nuovo e fastidioso malware per...

Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

Lavabit.com, il noto provider per e-mail criptate salito alla ribalta nel 2013, a seguito dello...

  • Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

    Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

  • ASUS Zenfone 3 MAX - Recensione

    ASUS Zenfone 3 MAX - Recensione

  • Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

    Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

  • Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

    Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

  • Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

    Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

Il malware Flame sarebbe stato creato dalla CIA e dall'esercito israeliano

Il malware Flame  sarebbe stato creato dalla CIA e dall'esercito israelianoArrivano ancora notizie riguardo il malware Flame scovato qualche settimana fa dai Kaspersky e che risulta essere colpevole dei problemi informatici che hanno colpito gli impianti industriali in medio oriente.

Secondo la notizia, diffuse da ArsTecnnica e ripresa su Twitter da Eugene Kaspersky, dietro il Worm.Win32.Flame ci sarebbe la CIA ed il Mossad.

Lo scopo sarebbe quello di rallentare il programma nucleare iraniano.

Scoperto in seguito ad una segnalazione dell ITU (Internatione Telecomunication Union) che voleva capire la causa dei problemi informatici verificatisi in alcuni impianti industriali dell'area medio orientale.

Sin dalle prime analisi si è capita la pericolosità del virus Flame.

Altrettanto chiaro lo scopo, un  malware votato totalmente allo spionaggio in grado di trafugare informazioni in modi subdoli, addirittura in grado di registrare le conversazioni svolte nei pressi di computer infettati.

 

Articoli correlati

Redazione MrInforamtica.eu
Author: Redazione MrInforamtica.eu
La Redazione di MrInformatica.eu è composta da tre blogger, ai quali si aggiungono amici provenienti dalle più svariate esperienze. Tutti uniti dall'amore per l'informatica, il web e gli smartphone

Raspberry Pi

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa