Facebook Twitter Google+ RSS YouTube
Il Parlamento UE approva una direttiva che introduce la censura preventiva dei contenuti internet

Il Parlamento UE approva una direttiva che introduce la censura preventiva dei contenuti internet

Il Parlamento ha approvato la direttiva 2016/0280(COD) sul diritto d'autore nel mercato unico...

Recuperare i file persi, cancellati o formattati con EaseUS Data Recovery Wizard Free 12.0 - Guida e Recensione

Recuperare i file persi, cancellati o formattati con EaseUS Data Recovery Wizard Free 12.0 - Guida e Recensione

Continua il nostro viaggio tra i software per il recupero dei file persi, cancellati o formattati...

Come ottenere una casella di posta elettronica criptata

Come ottenere una casella di posta elettronica criptata

Quello della sicurezza delle comunicazioni è un problema in voga in questo periodo. Le nostre...

Recuperare dati e file persi dallo smartphone

Recuperare dati e file persi dallo smartphone

 A chi non è capitato di avere problemi con lo smartphone e di trovarsi improvvisamente...

Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

Dopo le varie vicissitudini dello Stonex One, annunciato in pompa magna, ma che ha lasciato...

  • Il Parlamento UE approva una direttiva che introduce la censura preventiva dei contenuti internet

    Il Parlamento UE approva una direttiva che introduce la censura preventiva dei contenuti internet

  • Recuperare i file persi, cancellati o formattati con EaseUS Data Recovery Wizard Free 12.0 - Guida e Recensione

    Recuperare i file persi, cancellati o formattati con EaseUS Data Recovery Wizard Free 12.0 -...

  • Come ottenere una casella di posta elettronica criptata

    Come ottenere una casella di posta elettronica criptata

  • Recuperare dati e file persi dallo smartphone

    Recuperare dati e file persi dallo smartphone

  • Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

    Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

Il malware Flame sarebbe stato creato dalla CIA e dall'esercito israeliano

Il malware Flame  sarebbe stato creato dalla CIA e dall'esercito israelianoArrivano ancora notizie riguardo il malware Flame scovato qualche settimana fa dai Kaspersky e che risulta essere colpevole dei problemi informatici che hanno colpito gli impianti industriali in medio oriente.

Secondo la notizia, diffuse da ArsTecnnica e ripresa su Twitter da Eugene Kaspersky, dietro il Worm.Win32.Flame ci sarebbe la CIA ed il Mossad.

Lo scopo sarebbe quello di rallentare il programma nucleare iraniano.

Scoperto in seguito ad una segnalazione dell ITU (Internatione Telecomunication Union) che voleva capire la causa dei problemi informatici verificatisi in alcuni impianti industriali dell'area medio orientale.

Sin dalle prime analisi si è capita la pericolosità del virus Flame.

Altrettanto chiaro lo scopo, un  malware votato totalmente allo spionaggio in grado di trafugare informazioni in modi subdoli, addirittura in grado di registrare le conversazioni svolte nei pressi di computer infettati.

 

Articoli correlati

Redazione MrInforamtica.eu
Author: Redazione MrInforamtica.eu
La Redazione di MrInformatica.eu è composta da tre blogger, ai quali si aggiungono amici provenienti dalle più svariate esperienze. Tutti uniti dall'amore per l'informatica, il web e gli smartphone

Raspberry Pi

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa