Facebook Twitter Google+ RSS YouTube
Facebook down 05/12/2018

Facebook down 05/12/2018

"Si è verificato un errore imprevisto. Prova a effettuare nuovamente l'accesso."Con questo...

Il Parlamento UE approva una direttiva che introduce la censura preventiva dei contenuti internet

Il Parlamento UE approva una direttiva che introduce la censura preventiva dei contenuti internet

Il Parlamento ha approvato la direttiva 2016/0280(COD) sul diritto d'autore nel mercato unico...

Recuperare i file persi, cancellati o formattati con EaseUS Data Recovery Wizard Free 12.0 - Guida e Recensione

Recuperare i file persi, cancellati o formattati con EaseUS Data Recovery Wizard Free 12.0 - Guida e Recensione

Continua il nostro viaggio tra i software per il recupero dei file persi, cancellati o formattati...

Come ottenere una casella di posta elettronica criptata

Come ottenere una casella di posta elettronica criptata

Quello della sicurezza delle comunicazioni è un problema in voga in questo periodo. Le nostre...

Recuperare dati e file persi dallo smartphone

Recuperare dati e file persi dallo smartphone

 A chi non è capitato di avere problemi con lo smartphone e di trovarsi improvvisamente...

  • Facebook down 05/12/2018

    Facebook down 05/12/2018

  • Il Parlamento UE approva una direttiva che introduce la censura preventiva dei contenuti internet

    Il Parlamento UE approva una direttiva che introduce la censura preventiva dei contenuti internet

  • Recuperare i file persi, cancellati o formattati con EaseUS Data Recovery Wizard Free 12.0 - Guida e Recensione

    Recuperare i file persi, cancellati o formattati con EaseUS Data Recovery Wizard Free 12.0 -...

  • Come ottenere una casella di posta elettronica criptata

    Come ottenere una casella di posta elettronica criptata

  • Recuperare dati e file persi dallo smartphone

    Recuperare dati e file persi dallo smartphone

Gmail integra Google Drive, per allegati sino a 10GB

Gmail integra Google Drive, per allegati sino a 10GBGoogle è sempre più integrato nella vita quotidiana di ognuno di noi, ed i suoi prodotti sono sempre più integrati tra loro.

L'ultima novità riguarda Gmail, il servizio email di Google, ed il cloud di Mountview, Google Drive.

Infatti Google ha provveduto ad integrare Drive all'interno di Gmail per permettere agli utenti di scambiarsi allegati di dimensioni impensabili.

Stiamo parlando di scambiarsi allegati anche sino a 10GB, una dimensione veramente eccezionale, se pensiamo che alcuni servizi di posta vanno in crisi per allegati di 10MB.

Si tratta di un passaggio epocale, dato che sino ad ora Gmail permetteva di allegare file sino ad un massimo di 25MB.

Il tutto è fornito del sistema smart assistant che verificherà i permessi del file che si desidera inviare accertandosi che si tratti di file effettivamente disponibili per l'invio.

Questo significa che potrete inviare solo file che su Google Drive sono flaggati come "visibili a tutti".

La nuova funzionalità sarà disponibile gradualmente nei prossimi giorni direttamente all'interno delle finestrelle di composizione delle email.

Gmail integra Google Drive, per allegati sino a 10GB

Redazione MrInforamtica.eu
Author: Redazione MrInforamtica.eu
La Redazione di MrInformatica.eu è composta da tre blogger, ai quali si aggiungono amici provenienti dalle più svariate esperienze. Tutti uniti dall'amore per l'informatica, il web e gli smartphone

Raspberry Pi

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa