Facebook Twitter Google+ RSS YouTube
Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

Dopo le varie vicissitudini dello Stonex One, annunciato in pompa magna, ma che ha lasciato...

ASUS Zenfone 3 MAX - Recensione

ASUS Zenfone 3 MAX - Recensione

Economico, bello e con un'autonomia impressionante. Stiamo parlando del nuovo ASUS Zenfone 3...

Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

Quando ci si registra su un sito uno dei problemi più comuni è quello di scegliere la password da...

Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

L'allarme lo ha lanciato CheckPoint.com, il 2017 inizia con un nuovo e fastidioso malware per...

Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

Lavabit.com, il noto provider per e-mail criptate salito alla ribalta nel 2013, a seguito dello...

  • Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

    Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

  • ASUS Zenfone 3 MAX - Recensione

    ASUS Zenfone 3 MAX - Recensione

  • Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

    Il segreto di una password sicura? Contenuto in una frase

  • Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

    Allarme Malware per Android, nel 2017 arriva HummingWhale

  • Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

    Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

Dolmio Pepper Hacker spegne tutti i dispositivi hi-tech per una tranquilla cena in famiglia

Dolmio Pepper Hacker spegne tutti i dispositivi hi-tech per una tranquilla cena in famigliaChe le nuove tecnologie (smartphone, tablet, console e smart tv) abbiano reso meno semplice interagire in famiglia o tra amici, questo è un dato di fatto.

Quante volte vi è capitato di cenare con persone che non si staccavano un attimo dallo smartphone?

Bene l'azienda australiana Dolmio, che normalmente produce salse e sughi all'italiana, ha trovato una soluzione hi-tech a questo problema.

Sono sicuro che quando guarderete questo video penserete che si tratta di un falso, ma non è così.

La tecnologia ha dirottato la cena di famiglia. Quindi, per contribuire a portare le famiglie insieme per la cena, Dolmio creato il Hacker Pepper. Si macina il pepe, si spengono televisori, disattiva la connessione WiFi e disabilita i dispositivi mobili.

Si tratta di un esperimento divertente con l'espressa autorizzazione del proprietario della casa e dei partecipanti. La tecnologia utilizzata non è stato verificato o autorizzato per l'applicazione commerciale .

Questo il senso del video di presentazione del Domio Pepper Hacker.

Ora tutti vi domanderete come funziona.

Si tratta di un dispositivo, occultato in un dispenser di pepe, che blocca la connessione WiFi ed attiva un blocco temporaneo nei dispositivi mobile.

Brendan Forster capo del settore tecnologia e marcketing che ha aiutato la Dolmio a realizzare questo prodotto ha dichiarato:

Pensate alle grandi aziende, si installa sui telefoni un profilo aziendale che permette di eseguire backup di informazioni o avviare applicazioni in automatico, noi abbiamo usato questo metodo in maniera creativa.

In pratica è necessario mettere mani a tutti i dispositivi smartphone, tablet e smart tv presenti in casa ed installare un'apposita app che quando il Pepper Hacker viene attivato blocca le funzioni del device.

Premesso che non so come una mamma possa riuscire a mettere le mani su tutti gli smartphone ed i tablet di una famiglia, installarci sopra quest'app e poi rimettere tutto a posto senza che nessuno se ne accorga, pare proprio che questo sistema funzioni.

Siete interessati? Purtroppo al momento non è ancora in commercio, sono state realizzati solo alcuni esemplari distribuiti ad alcune mamme australiane.

Non escludo che questa possa essere una bufala, o che il Pepper Hacker non venga mai commercializzato (nella descrizione del video compare la scritta The technology used has not been verified or authorised for commercial application.) ma immaginate cosa succederebbe a casa vostra, o a ristorante se ci fosse questo dispositivo.

Fateci sapere le vostre opinioni.

Redazione MrInforamtica.eu
Author: Redazione MrInforamtica.eu
La Redazione di MrInformatica.eu è composta da tre blogger, ai quali si aggiungono amici provenienti dalle più svariate esperienze. Tutti uniti dall'amore per l'informatica, il web e gli smartphone

Raspberry Pi

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa