Facebook Twitter Google+ RSS YouTube
Apple, adattatori difettosi richiamati. Come riconoscerli e chiedere la sostituzione

Apple, adattatori difettosi richiamati. Come riconoscerli e chiedere la sostituzione

Problemi con gli adattatori per la presa a muro CA bipolari della Apple. Secondo quanto...

Apple, tutto il keynote di apertura del WWDC 2015 disponibile onliene

Apple, tutto il keynote di apertura del WWDC 2015 disponibile onliene

Vi siete persi l'evento Apple di ieri sera? Tranquilli, ora potete rivederlo on-line quando...

In arrivo un nuovo film su Steve Jobs

In arrivo un nuovo film su Steve Jobs

Non è il primo, forse non sarà l'ultimo, ma è in uscita un nuovo film su Steve Jobs, cofondatore...

Apple, presentati i nuovi iPad Air 2 e iPad Mini 3 - Specifiche tecniche e prezzi

Apple, presentati i nuovi iPad Air 2 e iPad Mini 3 - Specifiche tecniche e prezzi

Il grande evento Apple di questa notte si apre con Tim Cook (CEO di Apple) che snocciola i numeri...

Come scoprire se state acquistando un iPhone rubato

Come scoprire se state acquistando un iPhone rubato

Quando si compra uno smartphone usate è facile domandarsi se si sta per acquistare un device...

  • Apple, adattatori difettosi richiamati. Come riconoscerli e chiedere la sostituzione

    Apple, adattatori difettosi richiamati. Come riconoscerli e chiedere la sostituzione

  • Apple, tutto il keynote di apertura del WWDC 2015 disponibile onliene

    Apple, tutto il keynote di apertura del WWDC 2015 disponibile onliene

  • In arrivo un nuovo film su Steve Jobs

    In arrivo un nuovo film su Steve Jobs

  • Apple, presentati i nuovi iPad Air 2 e iPad Mini 3 - Specifiche tecniche e prezzi

    Apple, presentati i nuovi iPad Air 2 e iPad Mini 3 - Specifiche tecniche e prezzi

  • Come scoprire se state acquistando un iPhone rubato

    Come scoprire se state acquistando un iPhone rubato

Apple Maps vs Google Maps, la preoccupazione degli utenti per il divario con le mappe di Google

Apple Maps vs Google Maps, la preoccupazione degli utenti per il divario con le mappe di GoogleQuando a Giugno, nel corso dell WWDC, Apple ha dichiarato che nel nuovo iOS 6 non ci sarrebbe più stato spazio per le mappe di Google e che quest'ultime sarebbero state sostituito da nuove mappe fatte dalla stessa azienda di Cupertino, molti addetti ai lavori ed utenti espressero le loro perplessità riguardo alla scelta di Apple, per il grandissimo sviluppo già raggiunto da Big G.

Effettivamente si tratta di un divario attualmente difficile da colmare, ma alla Apple hanno continuato a sviluppare con assiduità le nuove mappe presentando sempre corposi aggiornamenti ogni volta che veniva rilasciata una nuova beta di iOS 6.

Durante la presentazione del nuovo iPhone 5 Apple ha mostrato di aver riveduto la visualizzazione 3D di alcune città, ma il divario attuale potrebbe essere una fonte di frustrazione per gli utenti che sono già pronti ad acquistare il nuovo iPhone 5.

Sui forum e nelle discussioni, sono molti i commenti di utenti che si rifiutano di aggiornare i loro iDevice ad iOS 6 almeno sino a quando le mappe sviluppate da Apple non saranno state adeguatamente migliorate.

Infatti al momento queste mappe non mostrano informazioni cruciali come, street view, informazioni sul traffico e informazioni sui mezzi pubblici.

Sono molti i siti web che hanno già provveduto pubblicare le carenze delle mappe di Apple confrontandole con quelle di Google ed in alcuni casi il divario è imbarazzante.

Un'altro punto cruciale è il sistema di ricerca, infatti le mappe di Apple funzionano solo se indichiamo un indirizzo esplicito (ad esempio Roma, Piazza di Spagna), ma se cerchiamo un'attività che fornisca un determinato tipo di servizio (ad esempio "Riparazioni smartphone") le mappe di Cupertino non restituiscono alcun risultato mentre quelle di Google sono in grado di rispondere anche a questo genere di domande.

Vedremo se Apple riuscirà a ridurre il gap da Google in breve tempo.

Redazione MrInforamtica.eu
Author: Redazione MrInforamtica.eu
La Redazione di MrInformatica.eu è composta da tre blogger, ai quali si aggiungono amici provenienti dalle più svariate esperienze. Tutti uniti dall'amore per l'informatica, il web e gli smartphone

Raspberry Pi

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa